Categoria Trasporti e turismo

Pubblichiamo di seguito le FAQ diffuse dal Centro Europei Consumatori Italia per aiutare i viaggiatori a far valere i proprio diritti nell’emergenza Coronavirus. Leggi l’aggiornamento del 14 aprile 2020.

L’emergenza Coronavirus sta comportando una serie di cambiamenti alla normale vita e ai programmi dei veronesi, comprese vacanze, gite scolastiche e soggiorni fuori porta.

Diversi consumatori ed utenti si sono rivolti ad Adiconsum, rappresentando di essersi visti negare l’imbarco e di aver dovuto pagare una penale (c.d. reprint fee) per via della mancata trascrizione del secondo/terzo nome o cognome o per alterazione/mancanza di alcune lettere in sede di prenotazione del volo.

L’assemblea degli azionisti di Air Italy ha deliberato in data 11 febbraio la liquidazione in bonis della società, con l’obiettivo di ridurre quanto più possibile i disagi per i passeggeri già in possesso di biglietti aerei della compagnia. In una nota ufficiale pubblicata sul sito web https://www.airitaly.com/ sono disponibili tutte le informazioni necessarie a chi abbia acquistato un volo.

Nel corso del 2018 l’Autorità Garante della Concorrenza e del mercato aveva avviato 2 procedimenti istruttori nei confronti di Ryanair e Wizzair, note compagnie low-cost, le quali a partire dal 1 novembre 2018 consentivano il trasporto a bordo del bagaglio a mano di piccole dimensioni (ovvero quello che si ripone nella cappelliera) in aggiunta alla […]