A fronte dell’emergenza sanitaria e per dar massima applicazione possibile al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 che invita tutte le cittadine e tutti i cittadini a rimanere a casa, Adiconsum Verona riceve solo le persone con casi urgenti previo appuntamento.

Si informa inoltre che tutte le nostre sedi periferiche sono chiuse fino al 03 aprile 2020.

Per i casi urgenti l’appuntamento può essere concordato previa telefonata allo 045/8096934 e verrà fissato solo nella sede di Verona. Per quanto possibile si agevoleranno gli appuntamenti a distanza tramite colloqui telefonici, comunicazioni mail e social. E’ pertanto garantita l’operatività telematica a distanza.

Ci rendiamo conto del disagio causato ma la situazione di emergenza è grave e ci impone di comportarci di conseguenza anche per consapevolizzare tutti in merito alla criticità della situazione.

Ricordiamo di seguito alcuni comportamenti a cui tutti i cittadini e le cittadine sono tenuti ad osservare sino al 3 aprile 2020:

• è opportuno rimanere in casa;

• i cittadini, lavoratori compresi, possano uscire di casa e spostarsi, solo per motivi di lavoro, di salute e di necessità;

• nei luoghi frequentati dalle persone si rispetti il divieto di assembramento, la distanza di sicurezza (almeno 1 metro) e di igiene e salute.

• chi ha febbre maggiore di 37,5° è fortemente raccomandato di rimanere a casa.

Per approfondimenti consulta governo.it

Scarica il Modulo di Autocertificazione