Dopo un anno e mezzo di lavoro finalmente abbiamo pubblicato il sul  tradito. Non potevamo assistere passivi a quanto successo ai risparmiatori veronesi. Abbiamo voluto raccontare con una ricerca le pressioni commerciali che subiscono tutte le parti deboli, consumatori e lavoratori.

P R E S E N T A Z I O N E D E L  L I B R O  E  D E L L A  R I C E R C A
I L  R I S P A R M I O  T R A D I T O
S T O R I E D I B A N C H E,  B A N C A R I  E  R I S P A R M I A T O R I

V E N E R D Ì  1 7  G E N N A I O  2 0 2 0  O R E  1 0 . 3 0 – 1 3 . 3 0

A U L A  T . 1  U N I V E R S I T À  D E G L I  S T U D I  D I  V E R O N A
P O L O  D I D A T T I C O  Z A N O T T O ,

V I A L E  D E L L ‘ U N I V E R S I T A ‘  4

Introduce e coordina

Davide Cecchinato, Presidente Adiconsum

Il contesto del fenomeno

Marco Bersani, Attac Italia, saggista
Silvia Caucchioli, avvocata, Adiconsum Verona

I risultati della ricerca

Antonia De Vita, pedagogista, di Verona
Giorgio Gosetti, sociologo del lavoro, Università di Verona
Veronica Macchiavelli, ricercatrice,Università di Verona

Confronto e conclusioni

 Segreteria organizzativa
verona@adiconsum.it 0458096934