Il Ministero dello Sviluppo Economico ha riaperto i termini per la presentazione delle domande di rimborso parziale delle polizze vita c.d. “dormienti” (7° avviso).

…leggi tutto l’articolo »

Adiconsum, già all’inizio dell’emergenza, scrisse al Ministero dello Sviluppo Economico e al Ministero per il Turismo, presentando delle proposte chiare per risarcire tutti i consumatori danneggiati dalla cancellazione dei viaggi, delle vacanze dei concerti, degli spettacoli, ecc.. Allora, inascoltata, Adiconsum chiese di dare sì il voucher, ma garantendo, alla sua scadenza, in caso di non utilizzo, la possibilità per il consumatore di ottenere il rimborso monetario – afferma Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale.

…leggi tutto l’articolo »

È già possibile presentare le domande per chiedere il reddito di emergenza, il c.d. REm, la misura di sostegno introdotta dal Decreto Rilancio (art. 82) a partire da maggio 2020 per quelle famiglie in condizioni di difficoltà economica, in conseguenza dell’emergenza coronavirus.

…leggi tutto l’articolo »

Il Decreto Rilancio all’art. 215 stabilisce, inoltre, il diritto al rimborso a favore dei pendolari al trasporto ferroviario e al trasporto pubblico locale, in caso di mancato utilizzo del titolo di viaggio, compreso l’abbonamento, a seguito delle misure di contenimento per l’emergenza coronavirus.

…leggi tutto l’articolo »

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, a seguito delle numerose lamentele ricevute negli ultimi mesi da parte dei consumatori, è intervenuta per segnalare al Parlamento e al Governo la disciplina d’emergenza di cui all’art 88-bis del cosiddetto decreto Cura Italia (legge 17 marzo 2020 n.18 convertito con modifiche dalla legge n.27/2020).

…leggi tutto l’articolo »