Già attivo da qualche mese il portale adiconsumverona.it ha prodotto un alto numero di contatti incontrando il favore dei veronesi e dei consumatori che hanno trovato sul sito efficaci consigli per la soluzione delle controversie e hanno potuto iscriversi al servizio informativo gratuito di newsletter settimanale.

Tramite la consultazione dell’area in chiaro – afferma Davide Cecchinato, Segretario Generale Adiconsum Verona – gli utenti possono reperire utili informazioni relative alle iniziative e alle campagne dell’Associazione, nonch√© alle forme e modalit√† per tutelare i propri interessi.

Il portale prevede la possibilità di associarsi e, di conseguenza, di accedere ad aree riservate dove reperire:

  • le pagelle del consumatore, dove sono pubblicati i giudizi dell’Associazione relativi alle aziende con le quali sono stati curati i reclami. Pu√≤ essere un valido strumento prima di compiere scelte commerciali;
  • le indagini Adiconsum, dove pubblichiamo informazioni su servizi e prezzi in Verona e provincia;
  • domande e risposte, dove si pu√≤ ottenere risposta ai quesiti sul mondo del consumo;
  • download e moduli, dove sono pubblicate le nostro guide e i moduli di lettera che possono essere d’aiuto per ottenere tutela.

Effettuando¬†la registrazione¬†al sito, inoltre, tutti gli utenti¬†accreditati troveranno a disposizione specifici approfondimenti d’attualit√† esclusivamente a loro riservati e non visibili durante la normale navigazione web in chiaro.

Tramite il portale anche i turisti, italiani e stranieri,¬†in visita nella nostra citt√† potranno trovare validi strumenti per un soggiorno senza pensieri. Per questo √® stata creata l’area¬†dedicata EASY HOLIDAYS IN VERONA dove √® possibile, tramite¬†l’invio di una semplice richiesta a mezzo¬†e.mail, svolgere segnalazioni o denunce di lesione dei propri diritti di turista come ad esempio nel settore della ristorazione, trasporti, parcheggi e taxi.

L’iniziativa avviene a pochi giorni dal lancio del nuovo Codice del Turista, entrato in vigore dal 21 giugno 2011, – ha affermato Davide Cecchinato, Segretario Generale Adiconsum Verona – che¬†implementa i diritti e le tutele del turista, e vuole rimarcare la vocazione d’ospitalit√† del nostro territorio.¬†Adiconsum Verona √® sempre attenta alle necessit√† del turista. Gi√† dal marzo del 2011 ha attivato per i veronesi lo Sportello del Turista per aiutare i consumatori a gestire i reclami nei confronti di chi eroga servizi turistici.

Davide Cecchinato ricorda inoltre che tramite il Centro Europeo Consumatori Italia (ECC-Net Italia) è possibile ottenere tutela in ambito transfrontaliero europeo. Il Centro ECC-Net informa e assiste il cittadino europeo per il consumo transfrontaliero, ovvero per gli acquisti di beni e servizi da imprese di un altro Stato Membro dell’UE. Anche tramite Adiconsum Verona  Рconclude Cecchinato Рè possibile ottenere informazioni su come accedere al Centro che risponde gratuitamente ad ogni quesito sul diritto in ambito europeo e nazionale, assiste nel presentare un reclamo, aiuta ad accedere alla risoluzione extragiudiziale in caso di controversia.