Doveva celebrarsi marted√¨ 14 dicembre u.s., l’udienza preliminare per il processo .¬†¬†Dopo il primo incontro del 30 novembre,¬†¬†durante¬†il quale il Giudice, dott.ssa Laura Donati, aveva deciso il rinvio per approfondire¬†la fondatezza della sollevata eccezione di incompetenza territoriale.¬† La difesa di Arrighetti, infatti, ritiene che l‚Äôautorit√† competente sia il Tribunale di Rovigo essendo avvenuta in Badia Polesine la prima installazione dei dispositivi T-red in data 28.04.2006.

Alla luce di ci√≤ il Giudice aveva rinviato la decisione per il giorno 14.12.2010 ore 11. Luned√¨ 13 dicembre i nostri legali sono stati avvisati dalla Cancelleria del Giudice che l’udienza non si sarebbe tenuta per impedimento della dott.ssa Donati. La nuova data di celebrazione¬†dell’udienza sar√† nel mese di febbraio 2011. Ne daremo notizia non appena sapremo la data e l’ora precise.

Chi fosse interessato può ancora partecipare alla costituzione di parte civile contattando la nostra associazione.

¬†Consulta gli altri articoli sull’argomento:

Processo T-Red: eccepita l’incompetenza territoriale. Nuova udienza il 14.12

Cambiando idea di Mario Zampedri

Multe T-Red: i cittadini si costituiscono parte civile